Amo ricercare l’armonia e circondarmi di bellezza. Con il tempo, ho imparato a ritrovarle intatte nella semplicità delle piccole cose di tutti i giorni. Devo molto alle donne della mia famiglia per avermi insegnato, sin da bambina, a riconoscere e apprezzare la bellezza e l’autenticità.

Erano gli anni ‘50 quando mia nonna Edvige aprì l’Old Silver, un negozio d’antiquariato che nell’arco di quarant’anni ha visto passare, dalla storica via Gesù di Milano, imprenditori, editori ed esponenti di quella cultura italiana che ha portato il “made in Italy” nel mondo. L’avventura di Old Silver coinvolse anche le vite di mia madre e di mia sorella; i mercati di Londra e Parigi furono, per noi tutte, un’estensione della casa e una grande scuola di vita. Ai grandi mercati europei si affiancarono, in seguito, quelli più modesti ma altrettanto incantevoli, del Piemonte e del sud della Francia.

Oggi sono convinta che è proprio a questi mercati minori che devo la grande lezione della semplicità. Gli appuntamenti con la Provenza e i suoi mercati sono per me una celebrazione alla vita… li attendo tutto l’anno! Aprile, agosto, ottobre sono i mesi più preziosi per il mio lavoro; maratone pazzesche dedicate alla ricerca di quegli oggetti capaci di ricreare atmosfere magiche.

Attrezzata di borse e scarpe comode, buco con gli occhi la merce esposta sui banchi dei brocantes alla ricerca di tesori dimenticati. Ed ecco un tuffo al cuore! Un richiamo da altri mondi… un solo cucchiaio in sheffield, ingentilito da motivi floreali, può raccontare poesia per una tavola da condividere con i nostri cari.



 

Powered by italylandia